24.6 C
Comune di Bari
sabato 12 Giugno 2021
Home Attualità Premio Strega 2021, venerdì 11 giugno la cinquina dei finalisti a Bisceglie:...

Premio Strega 2021, venerdì 11 giugno la cinquina dei finalisti a Bisceglie: prima uscita pubblica in Italia

Notizie da leggere

La cinquina dei finalisti del Premio Strega 2021 sarà ospitata venerdì 11 giugno a Bisceglie, nelle Vecchie Segherie Matrototaro, per la “prima uscita pubblica in Italia”. I nomi dei finalisti, infatti, saranno resi noti il giorno prima al Teatro Romano di Benevento. L’evento a Bisceglie sarà in presenza e a ingresso libero: “Un appuntamento imperdibile che si preannuncia tra i principali del calendario culturale estivo della Puglia”, sottolineano gli organizzatori.

A Bisceglie saranno ospitati i cinque finalisti del premio letterario selezionati tra i 12 in gara: Andrea Bajani, Il libro delle case (Feltrinelli) – proposto da Concita De Gregorio; Edith Bruck, Il pane perduto (La nave di Teseo) – proposto da Furio Colombo; Maria Grazia Calandrone, Splendi come vita (Ponte alle Grazie) – proposto da Franco Buffoni; Giulia Caminito, L’acqua del lago non è mai dolce (Bompiani) – proposto da Giuseppe Montesano; Teresa Ciabatti, Sembrava bellezza (Mondadori) – proposto da Sandro Veronesi; Donatella Di Pietrantonio, Borgo Sud (Einaudi) – proposto da Nadia Fusini; Lisa Ginzburg, Cara pace (Ponte alle Grazie) – proposto da Nadia Terranova; Giulio Mozzi, Le ripetizioni (Marsilio) – proposto da Pietro Gibellini; Daniele Petruccioli, La casa delle madri (TerraRossa) – proposto da Elena Stancanelli; Emanuele Trevi, Due vite (Neri Pozza) – proposto da Francesco Piccolo; Alice Urciuolo, Adorazione (66thand2nd) – proposto da Daniele Mencarelli; Roberto Venturini, L’anno che a Roma fu due volte Natale (SEM) – proposto da Maria Pia Ammirati.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche