25.8 C
Comune di Bari
venerdì 18 Giugno 2021
Home Attualità Triggiano, una panchina viola “per incoraggiare la pratica della gentilezza”: sarà inaugurata...

Triggiano, una panchina viola “per incoraggiare la pratica della gentilezza”: sarà inaugurata il 22 giugno

Notizie da leggere

Una panchina viola “per incoraggiare la pratica della gentilezza”. Il Comune di Triggiano, su proposta dell’assessora alle Politiche Sociali, Annamaria Campobasso, e iniziativa del sindaco Antonio Donatelli, ha aderito alla ‘Settimana Nazionale delle Panchine Viola’. La panchina viola, a Triggiano, sarà collocata all’interno di una rotatoria all’ingresso del paese e sarà inaugurata martedì 22 giugno.

In Italia, la prima panchina viola della gentilezza è stata inaugurata il 7 dicembre del 2019 a Quincinetto, in provincia di Torino. La sua funzionalità è stata proposta dai bambini della scuola primaria locale durante un laboratorio dedicato: sulla panchina viola si può giocare insieme, ci si può dare un appuntamento, si può fare la pace. E da allora l’iniziativa è stata riproposta anche da altri Comuni.

“Il progetto nazionale ‘Costruiamo Gentilezza’ – si legge in una nota diffusa dall’associazione Cor et Amor – ha come obiettivo, in 15 anni, di far diventare la gentilezza un’abitudine sociale diffusa. Dopo aver sin da subito inserito la Panchina Viola nell’archivio pubblico delle buone pratiche di gentilezza, ha programmato di favorirne la diffusione proponendo quest’anno un’intera settimana nazionale dedicata alle panchine viola: dal 21 al 27 giugno”.

“In questo periodo – prosegue la nota dell’associazione – oltre ai Comuni, potranno inaugurare nuove panchine viola anche le società sportive, in quanto la panchina oltre ad essere un complemento d’arredo urbano è ricorrente anche nello sport. I comuni e le società sportive, per aderire all’iniziativa, hanno tempo sino al 19 giugno. Possono farlo compilando il form sulla piattaforma web www.costruiamogentilezza.org”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche