35.9 C
Comune di Bari
mercoledì 28 Luglio 2021
Home Attualità Incidenti sul lavoro, Bellanova: "Diffondere cultura della sicurezza"

Incidenti sul lavoro, Bellanova: “Diffondere cultura della sicurezza”

Notizie da leggere

“Ogni morte sul lavoro, ogni incidente, accade perché qualcuno ha pensato di non rispettare le regole, mettendo il profitto prima della vita degli esseri umani e questo dobbiamo contrastare diffondendo con grande forza la cultura della sicurezza sul lavoro”.

Lo ha sottolineato la viceministra per le Infrastrutture e la mobilità sostenibile Teresa Bellanova, intervenendo a Fragagnano (Taranto) alla giornata in ricordo delle vittime del lavoro, del dovere e del volontariato, nel corso della quale è stata inaugurato in piazzale Toniolo un monumento della memoria costituito da un tubo spezzato in cui sono impresse delle croci. All’iniziativa, organizzata dal Comitato 12 giugno presieduto da Cosimo Semeraro, ex lavoratore Ilva, sono intervenuti il prefetto di Taranto Demetrio Martino, il sindaco di Fragagnano Giuseppe Fischetti e una delegazione di sindaci della provincia.

Nella Chiesa Madre è stata officiata la messa dal parroco don Santo Guarino. “La cerimonia di oggi – ha osservato il prefetto – ci richiama, come istituzioni e come espressioni dell’intera società, a non abbassare la guardia, anzi a potenziare l’attenzione sui controlli, sull’applicazione precisa delle normative”. Alla base del monumento sono impressi i nomi di due operai ex Ilva, Pasquale D’Ettorre e Mimmo Massaro, e del vigile del fuoco Antonio Dell’Anna, morti sul lavoro.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche