25.2 C
Comune di Bari
domenica 25 Luglio 2021
Home Attualità Inizio saldi in Puglia posticipato al 24 luglio, Delli Noci: "Decisione per...

Inizio saldi in Puglia posticipato al 24 luglio, Delli Noci: “Decisione per sostenere il commercio”

Notizie da leggere

È stato approvato oggi in Giunta regionale un provvedimento, in accordo con le associazioni di categoria, col quale viene posticipata la data di inizio dei saldi estivi prevista per il 3 luglio al prossimo 24 luglio, mantenendo comunque ferma la data di termine al 15 settembre. Ad annunciarlo è l’Assessore Regionale pugliese allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci.

“Una decisione – spiega l’assessore – che ha l’obiettivo di sostenere la ripresa del commercio e di supportare le attività commerciali messe duramente alla prova dal perdurare dell’emergenza pandemica e delle conseguenti restrizioni”. La ragione del posticipo è motivata, principalmente, dal perdurare della zona rossa sull’intero territorio regionale, che ha compromesso in modo significativo l’ordinario svolgimento delle vendite stagionali.

“Così come avvenuto lo scorso anno – conclude Delli Noci – abbiamo voluto venire incontro alle categorie merceologiche particolarmente colpite dalle misure restrittive imposte a tutela della salute dei cittadini e fornire uno strumento ulteriore per recuperare le vendite”. “Resta confermato il divieto di vendite promozionali nei quindici giorni antecedenti l’inizio dei saldi. La scelta della data del 24 luglio – spiega – non impedirà, pertanto, agli esercenti di effettuare promozioni nelle settimane precedenti o in concomitanza con la data del 3 luglio”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche