15.5 C
Comune di Bari
sabato 16 Ottobre 2021
Home Attualità Covid, ripartono i test salivari per gli alunni: sono 8 le scuole...

Covid, ripartono i test salivari per gli alunni: sono 8 le scuole sentinella del Barese. Il tutorial della Asl

Notizie da leggere

Lunedì 20 settembre, con l’avvio del calendario scolastico regionale e la ripresa delle attività didattiche in presenza, i primi test salivari all’istituto comprensivo Massari Galilei di Bari. Domani la campagna di screening organizzata dalla Asl per monitorare la circolazione del Covid nei bambini di età compresa fra i 6 e i 12 anni prosegue in altre scuole della città: all’istituto comprensivo Giovanni Paolo II – De Marinis e al Grimaldi – Lombardi. Venerdì, poi, toccherà ad Altamura e Bitonto, all’istituto comprensivo San Giovanni Bosco – Tommaso Fiore e al Modugno – Rutigliano – Rogadeo. La settimana prossima, infine, Rutigliano e Acquaviva, all’istituto comprensivo Settani – Manzoni e al De Amicis – Giovanni XXIII.

Sono 8, infatti, gli ‘istituti sentinella’ scelti dall’Azienda sanitaria locale per il monitoraggio. I test verranno ripetuti ogni due settimane e dunque nel corso della prossima il TOSS, team di operatori sanitari scolastici, farà nuovamente visita agli alunni della Massari Galilei. In questa prima fase, che proseguirà fino alla fine del mese di ottobre, sono in tutto 1.200 i test in calendario: 150 per scuola. Contemporaneamente, poi, è stata avviata anche la formazione per la seconda fase della campagna, quella in cui saranno coinvolte direttamente le famiglie.

“Nella fase 2 – spiegano dalla Asl – il test, molto semplice da eseguire, potrà essere effettuato in modo autonomo in ambito familiare. Direttamente dal bambino o dal genitore. I protocolli operativi, però, sono ancora in corso di definizione. Organizzeremo dei punti di raccolta e le scuole continueranno a svolgere un ruolo assai attivo: saranno gli istituti, infatti, a segnalare le classi da testare”. In questo senso, sui canali social della Asl, è stato pubblicato un tutorial per eseguire in modo corretto il test salivare. La fase 2, in ogni caso, non partirà prima di fine anno.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche