14 C
Comune di Bari
mercoledì 27 Ottobre 2021
Home Attualità Flessibilità e smart working, ferie solidali e premi: il Piano di Welfare...

Flessibilità e smart working, ferie solidali e premi: il Piano di Welfare aziendale del gruppo Miccolis

Notizie da leggere

Vita privata e lavoro, senza acrobazie. È questo il concetto cardine del nuovo regolamento aziendale del gruppo Miccolis SpA, impresa pugliese leader nei servizi di trasporto pubblico su gomma e gruppo attivo anche in ambito raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti, e nella produzione di carburanti ecologici ed energia.

Nella giornata di ieri, martedì 28 settembre, presso la sede di Matera del gruppo Miccolis, si è svolto l’incontro celebrativo del Piano di Welfare Aziendale per l’anno 2021 e 2022. Erano presenti il direttore generale Aurelia Miccolis, l’amministratore unico Michele Ventrella, il direttore del personale Stefano Aiello e tutti i dipendenti coinvolti nel piano aziendale.

“Fare welfare per Miccolis SpA significa mettere in atto interventi volti a creare un ambiente di lavoro migliore – spiegano dall’azienda – attento allo sviluppo del capitale umano, alla crescita del senso di appartenenza, all’incremento del benessere del dipendente e della sua famiglia. E quindi a favorire un buon bilanciamento tra vita lavorativa e vita privata”.

Tante novità per il ‘work life balance’ dei dipendenti: maggiore flessibilità oraria, smart working, ferie solidali e premi produttività sono in cima alla lista. “Dobbiamo lavorare e credere in questo progetto insieme – ha detto nell’incontro di ieri Aurelia Miccolis -, un lavoro che va fatto giorno per giorno. Questo progetto non ci renderà perfetti ma ci aiuterà a migliorare e a crescere insieme con fiducia”.

La società ha voluto porre l’attenzione sul benessere delle persone. “Questo progetto ha come obiettivo quello di spingere principalmente verso un efficientamento di capitale umano, non si è voluto spingere verso la crescita dell’azienda”, ha aggiunto il direttore del personale Aiello. “I valori più importanti emersi durante l’incontro – concludono dall’azienda – sono stati: fiducia, cooperazione, collaborazione, rispetto, educazione, disponibilità”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche