16.5 C
Comune di Bari
giovedì 2 Dicembre 2021
Home Attualità Ruvo, Pasquale Chieco è (di nuovo) sindaco: "Contro di me un'accozzaglia. Subito...

Ruvo, Pasquale Chieco è (di nuovo) sindaco: “Contro di me un’accozzaglia. Subito un appalto per l’illuminazione”

Notizie da leggere

Ruvo conferma il sindaco uscente Pasquale Chieco. Con più del 52 per cento dei voti (dati ufficiosi), Chieco resta il sindaco di Ruvo di Puglia per altri cinque anni. Le urne si sono chiuse alle 15 e in meno di due ore è scattata la festa.

“Ci abbiamo lavorato moltissimo – commenta a caldo Chieco – E’ stata molto dura, è nato un fronte comune contro di me al secondo turno da parte degli altri candidati, che hanno sostenuto il centrodestra: la loro alleanza non ha retto alla prova delle urne perché non si trattava di un accordo programmatico, ma di un’accozzaglia senza idee interessata solo al potere”.

Chieco è stato sostenuto da una coalizione composta da Partito Democratico, Popolari con Emiliano, Rifondazione Comunista, Sinistra Ruvese e il gruppo di cittadinanza attiva “Con Ninni Chieco Sindaco”. Il sindaco uscente è risultato vincente nella sfida contro Luciano Lorusso, candidato per il centrodestra. L’affluenza alle urne ha superato il 60 per cento al ballottaggio.

“E’ stato premiato il lavoro di cinque anni – commenta Chieco – e anche un atteggiamento volto alla risoluzione dei problemi, alla costruzione del futuro della città, all’analisi dei contenuti”. Nei primi cento giorni la priorità sono “i tanti cantieri attivi, a partire dai contenitori culturali – spiega Chieco – che conto di aprire alla fruizione della città. E tengo moltissimo al nuovo importante appalto sul rifacimento dell’illuminazione pubblica, obiettivo dei prossimi cento giorni”.

 


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Articolo precedenteTG Telebari sera 15 10 21
Articolo successivoTG Telebari mattina 16 10 21

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti