16.5 C
Comune di Bari
giovedì 2 Dicembre 2021
Home Attualità Bari, prende forma il progetto Costa Sud: ecco come sarà il lungomare...

Bari, prende forma il progetto Costa Sud: ecco come sarà il lungomare tra Pane e Pomodoro e Torre Quetta

Notizie da leggere

Bari scommette sul mare: approvato lo studio di fattibilità per la riqualificazione del tratto di costa tra Pane e Pomodoro e Torre Quetta. Un intervento da poco più di 7 milioni di euro che prevede l’allargamento delle spiagge e la realizzazione di due nuovi chioschi in legno per bar, piccoli ristori ed edicole.

I tre accessi al mare di Pane e Pomodoro saranno collegati dalla nuova pavimentazione. Nell’area a ridosso del mare verranno eliminati i posti auto, che saranno recuperati con interventi alla viabilità limitrofa, per lasciare spazio a un campo da calcio a 5, tre campi da beach tennis / beach volley e due da paddle oltre ad un’ampia zona attrezzata con macchine per esercizi a corpo libero. Nelle immediate vicinanze sarà installato un blocco servizi completo di docce esterne e toilette.

Interventi anche per favorire la mobilità leggera con un parcheggio protetto per bici e monopattini, una stazione di bike sharing e stalli per monopattini in locazione. Sara anche realizzata una pista ciclabile che partirà da Pane e Pomodoro fino all’ingresso di Torre Quetta. Tutta la zona sarà completata con percorsi pedonali e aree a verde. Su Torre Quetta si completerà il parco attrezzato lungo i tratti di costa a nord e a sud.

In corrispondenza dell’attraversamento pedonale nei pressi della stazione ferroviaria di Torre Quetta, sarà realizzata una sopraelevazione della quota stradale che costringerà gli automobilisti a ridurre la velocità per facilitare il passaggio dei pedoni e per rallentare il traffico e ridurre i rischi di incidentalità saranno realizzate due rotatorie. Questo intervento è una anticipazione della più ampia riqualificazione prevista con Costa Sud già finanziato con fondi del pnrr.

Lo studio di fattibilità permette di inserire il progetto all’interno del piano triennale delle opere pubbliche che per la prima volta sarà approvato alla fine dell’anno. Il 2022 servirà a completare le progettazioni definitiva ed esecutiva, quindi il bando di gara con la previsione di avvio lavori nei primi mesi del 2023


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti