8.4 C
Comune di Bari
sabato 4 Dicembre 2021
Home Apertura Via libera al Super Green Pass dal 6 dicembre anche in zona...

Via libera al Super Green Pass dal 6 dicembre anche in zona bianca: ecco cosa cambia

Notizie da leggere

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto che rafforza le misure anti Covid con il Super Green pass. Il provvedimento è stato varato all’unanimità. Sarà valido dal 6 dicembre al 15 gennaio, ma le misure potranno essere poi prorogate.

La differenza tra Super Green Pass e Green Pass ‘classico’ è che il primo è la certificazione di vaccinazione o guarigione dal Covid; il secondo la ottiene solo chi ha tampone negativo. Questa distinzione, però, riguarda le attività che si possono svolgere. Il super green pass servirà ad accedere a servizio come ristoranti, cinema, stadio, teatri e tutte le altre attività considerate ricreative. Quello avuto tramite tampone, invece, serve solo per andare a lavorare e per i mezzi di trasporto a lunga percorrenza.

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha spiegato che alla base dell’introduzione del Super Green pass c’è una stretta che va a colpire i non vaccinati. Intervenire subito e prepararsi per tempo al Natale avrebbe anche l’obiettivo di consentire alle attività economiche di programmare i prossimi mesi, senza temere interruzioni che avrebbero un impatto economico sulla ripresa: di qui la scelta di eliminare le chiusure anche in zona gialla o arancione e porre limitazioni solo per i non vaccinati.

Il super green pass varrà in zona bianca solo per il periodo delle feste natalizie e dunque per poco più di un mese dal 6 dicembre al 15 gennaio. In zona gialla e arancione, invece, dovrebbe rimanere anche oltre la fine delle festività. Arriva anche l’obbligo di Green pass o tampone per accedere ai mezzi del trasporto pubblico locale.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti