19.7 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

giovedì 19 Maggio 2022
HomeAttualitàConcorso infermieri, Emiliano irrompe nella chat Telegram: "Niente stabilizzazioni prima di vincitori...

Concorso infermieri, Emiliano irrompe nella chat Telegram: “Niente stabilizzazioni prima di vincitori e idonei”

Notizie da leggere

“Non ci saranno stabilizzazioni fino a che tutta la graduatoria non verrà esaurita. Poi si dovranno assumere tutti gli idonei”. A irrompere nella discussione sul canale Telegram degli idonei al recente concorso per infermieri è stato il presidente Michele Emiliano, che dopo le voci che nei giorni scorsi avevano fatto pensare a delle possibili stabilizzazioni del personale assunto con contratti a termine durante l’emergenza Covid ha voluto chiarire come qualunque scelta non andrà a penalizzare chi ha ottenuto una posizione più alta nel concorso.

“Propendo per lo scorrimento degli idonei per evitare che chi è più indietro in graduatoria possa scavalcare chi è più avanti – spiega Emiliano nel messaggio -. È vero che l’amministrazione avrebbe interesse a tenere gli infermieri già in servizio a tempo determinato, la nostra speranza è che gli stabilizzabili siano tutti compresi tra vincitori ed idonei per evitare di lasciare a casa gente che sta lavorando. Ove questa coincidenza non si verificasse dovremmo valutare come evitare il mancato rinnovo dei contratti a tempo determinato. Magari potremmo fare delle stabilizzazioni allargando la pianta organica numeri alla mano, in proiezione con i pensionamenti”, ha poi concluso. L’intervento ha suscitato curiosità per le modalità inaspettate, ma soprattutto ha riportato chiarezza tra gli infermieri che avevano partecipato al concorso.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!