Home Cronaca Bari, emergenza coronavirus. Fermato per un controllo inveisce contro i poliziotti e...

Bari, emergenza coronavirus. Fermato per un controllo inveisce contro i poliziotti e li minaccia: arrestato 26enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un 26enne di Japigia è stato arrestato a Bari dalla Polizia in quanto accusato di violazione della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza cui era sottoposto, oltraggio, resistenza e minacce a pubblico ufficiale.

Il ragazzo, fermato per un controllo mentre era in compagnia di un pregiudicato di 41 anni, durante la compilazione degli atti, ha dato in escandescenza, ha iniziato a inveire contro i poliziotti e li ha minacciati. Il 26enne, così, è finito in carcere, mentre per entrambi – in strada senza valide motivazioni – sono scattate le sanzioni derivanti dalle misure adottate per contrastare l’emergenza coronavirus.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui