Home Cronaca Casamassima, vede i carabinieri e scappa: arrestato pusher 19enne incensurato. Aveva 96...

Casamassima, vede i carabinieri e scappa: arrestato pusher 19enne incensurato. Aveva 96 dosi di marijuana

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Era seduto in un bar in compagnia di altri due coetanei. Alla vista dei carabinieri, intenzionati a effettuare un controllo perché insospettiti dallo strano andirivieni di giovani al suo tavolo, ha tentato la fuga ma è stato bloccato e arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A finire ai domiciliari, nelle scorse ore a Casamassima, è stato un 19enne incensurato del posto. L’arresto è stato eseguito grazie anche alla collaborazione di due militari liberi dal servizio.

Sottoposto a perquisizione, personale e domiciliare, il 19enne è stato trovato in possesso di 96 bustine in cellophane contenenti marijuana per un peso di 102 grammi. In più, sempre all’interno del domicilio del giovane, un altro grammo di droga, 12 bustine in cellophane vuote e un foglio riportante nomi e numeri, presumibilmente di clienti.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui