Home Cronaca Bari, sentono rumori sospetti in casa e chiamano la Polizia: ladra 29enne...

Bari, sentono rumori sospetti in casa e chiamano la Polizia: ladra 29enne arrestata in corso Vittorio Emanuele

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Una cittadina romena di 29 anni, abitudinaria del furto e già condannata per tantissimi reati specifici contro il patrimonio, è stata arrestata nel pomeriggio di ieri a Bari perché beccata dalla Polizia all’interno di un appartamento in corso Vittorio Emanuele mentre era intenta a rubare.

A dare l’allarme alle forze dell’ordine, chiamando il numero d’emergenza, sono stati gli stessi proprietari dell’immobile che, rientrando a casa, avevano sentito alcuni rumori sospetti provenire dall’interno dell’appartamento.

Gli agenti, giunti immediatamente sul posto, hanno fatto cautamente ingresso nell’abitazione e durante la silenziosa perlustrazione hanno sorpreso la ladra mentre passava al setaccio il bagno, in cerca di oggetti personali dei proprietari da portare via. Arrestata per furto aggravato, la 29enne è stata portata nel carcere di Trani.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui