Home Cronaca Alberobello, 2 canguri detenuti in una struttura ricettiva: scatta il sequestro

Alberobello, 2 canguri detenuti in una struttura ricettiva: scatta il sequestro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Due esemplari di canguro rosso sono stati trovati dai Carabinieri del Cites di Bari all’interno di una struttura ricettiva di Alberobello. La scoperta è avvenuta durante un’attività finalizzata al controllo sul commercio di specie animali protette e alla regolare detenzione di animali pericolosi.

I canguri rossi sono una specie la cui detenzione è proibita, in quanto compresi nell’elenco delle specie animali che possono costituire pericolo per la salute e l’incolumità pubblica. Dopo il sequestro, i due esemplari sono stati affidati in custodia giudiziaria allo Zoo di Fasano.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui