37 C
Comune di Bari
mercoledì 28 Luglio 2021
Home Apertura Corato, rapina da 15mila euro al Compro Oro: tre arresti. Banditi incastrati...

Corato, rapina da 15mila euro al Compro Oro: tre arresti. Banditi incastrati dallo specchietto di un motorino – VIDEO

Notizie da leggere

I finanzieri di Bari, dopo 6 mesi di indagini, hanno dato esecuzione un’ordinanze di custodia cautelare – che in due casi dispone il carcere e in uno i domiciliari – nei confronti di tre persone ritenute responsabili di concorso in rapina aggravata e in porto illegale di arma comune da sparo. I tre, stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, sarebbero i responsabili della rapina a mano armata messa a segno l’11 gennaio scorso presso un Compro Oro di Corato: colpo che ha consentito ai ladri di impossessarsi di denaro, monili in oro e pietre preziose per un valore complessivo di circa 15 mila euro.

I destinatari dell’ordinanza sono un 42enne di Barletta, un 32enne di Molfetta e un 28enne di Terlizzi. Tutti recidivi e due dei quali con numerose condanne definitive per diversi reati, anche di rapina e furto. Con loro avrebbe agito anche una quarta persona, non ancora identificata. Mentre un altro soggetto è indagato a piede libero per favoreggiamento.

L’indagine dei militari è stata denominata “lo specchio della verità”: fondamentale, ai fini della caccia ai responsabili, è stata infatti l’analisi dei fotogrammi estrapolati dalle immagini di diversi circuiti di videosorveglianza attraverso i quali, dallo specchietto retrovisore di un motorino con targa contraffatta utilizzato per la rapina, si è riusciti a identificare uno dei tre rapinatori. L’incrocio dei dati delle intercettazioni e dei tabulati telefonici ha fatto il resto.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche