Home Cronaca Bari, case popolari di Japigia: lavori per trasformare la sala condominiale in...

Bari, case popolari di Japigia: lavori per trasformare la sala condominiale in un appartamento. Una denuncia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Prima la segnalazione di alcuni cittadini relativa a un importante abuso edilizio perpetrato in un immobile di edilizia residenziale pubblica di proprietà ARCA Puglia, poi il blitz della Polizia Locale e infine una denuncia per danneggiamento, invasione di edifici pubblici e realizzazione di opere edili prive di permesso di costruire. È successo a Bari, nel quartiere Japigia, dove gli agenti del comandante Michele Palumbo hanno colto in flagranza di reato alcuni operai che, in spregio a ogni regola e privi di qualsiasi autorizzazione, stavano trasformando una sala condominiale in una civile abitazione, persino con la realizzazione di impianti elettrici e termoidraulici. A finire nei guai, quindi, è stato il committente dei lavori. L’immobile, invece, è stato prontamente sequestrato.

“La rete tra Comune, il Corpo della Polizia Locale e i cittadini a favore della tutela della legalità – commenta il comandante Palumbo -, produce degli effetti, fino a qualche tempo fa, insperati. Il canale di comunicazione Telegram, gestito dallo staff del Comando e che si avvale della costante collaborazione dei nostri Ufficiali e Operatori che operano su strada e dei Nuclei Specialistici, ha raggiunto oltre 3mila followers e rappresenta un ulteriore prezioso strumento di informazione per i baresi. Rinnovo l’invito ai cittadini a seguirci e, soprattutto, a segnalare ogni abuso al fine di identificare responsabili e autori degli illeciti”.