18.5 C
Comune di Bari
martedì 19 Ottobre 2021
Home Cronaca Locorotondo, spaccio di marijuana nei giardini pubblici: arrestato19enne incensurato

Locorotondo, spaccio di marijuana nei giardini pubblici: arrestato19enne incensurato

Notizie da leggere

I carabinieri di Monopoli, nel corso di un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti effettuato a Locorotondo, hanno arrestato in flagranza di reato un 19enne incensurato.

L’operazione, scattata in serata, è stata pianificata dopo che i militari, nei giorni scorsi, avevano raccolto le testimonianze di diversi residenti, in particolare genitori, i quali avevano espresso sempre maggiore preoccupazione per l’attività di spaccio che avveniva in un parco comunale, davanti agli occhi dei propri figli, mentre questi giocavano sulle giostre.

I carabinieri, allora, predisposto un servizio di osservazione, hanno intercettato un’auto di piccola cilindrata impegnata in un continuo via vai dal parco, intervallato da brevi soste. Fermata l’auto per un controllo, quindi, i militari hanno perquisito il conducente 19enne, trovandolo in possesso di 4 dosi di marijuana, abilmente occultate nei pantaloni.

I controlli, estesi anche all’abitazione del giovane, hanno consentito di recuperare altri 10 grammi della stessa sostanza, una pianta di cannabis e 300 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio. Al termine delle formalità di rito, il 19enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche