Home Cronaca Palese, in fiamme ex ristorante l’Ancora. Avviso Pubblico: “È intimidazione”

Palese, in fiamme ex ristorante l’Ancora. Avviso Pubblico: “È intimidazione”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“Mi unisco all’amarezza espressa dal sindaco Antonio Decaro e a quella di tutti i cittadini baresi, costretti ancora una volta ad assistere a dei chiari segnali di intimidazione, legati probabilmente a calcoli speculativi, dai quali tutte le pubbliche amministrazioni devono assolutamente prendere le distanze. Occorre organizzare una reazione e siamo certi che il sindaco Decaro sarà in grado di farlo nei modi e nei tempi corretti”.

Lo dichiara Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto e vicepresidente di Avviso Pubblico, commentando l’incendio di questa mattina all’ex ristorante L’Ancora di Palese. “Ancora una volta finisce sotto attacco un’amministrazione che opera nella legalità e in trasparenza come quella di Bari. Auspichiamo che forze dell’ordine e magistratura possano in tempi brevi far luce sulle motivazioni che si celano dietro quest’atto vile” è il commento di Pierpaolo D’Arienzo, sindaco di Monte Sant’angelo e coordinatore regionale di Avviso Pubblico.

Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva delle Fonti e coordinatore provinciale barese di Avviso Pubblico ha ricordato che “il sindaco Decaro e la sua giunta stanno portando avanti da anni una decisa ed efficace battaglia a favore della legalità. L’amministrazione – dice – non venga lasciata sola, ma messa in condizione di vincere questa battaglia di legalità. Noi siamo al suo fianco”.