5.9 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Cronaca Bari, proiettili e droga nella casa in cui vive con la nonna:...

Bari, proiettili e droga nella casa in cui vive con la nonna: 28enne arrestato al San Paolo

Da leggere

Un ragazzo di 28 anni è stato arrestato dai carabinieri nelle scorse ore a Bari, nel quartiere San Paolo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento.

Il giovane, fermato in strada per un controllo, è stato trovato in possesso di 12 dosi di cocaina nascoste all’interno dei pantaloni e di 380 euro in contanti. La perquisizione dei militari è stata estesa così all’interno dell’appartamento che il 28enne divideva con la nonna. Lì, in varie stanze e tra lo stupore dell’anziana donna ignara dell’attività illecita del nipote, i carabinieri hanno trovato 800 grammi di cocaina pura suddivisa in otto confezioni sottovuoto e occultata dentro il contatore dell’acqua, 450 dosi di marijuana e hashish per un totale di 770 grammi, materiale per il confezionamento della droga e 12 proiettili calibro 9×21.

Per il 28enne, quindi, in passato già coinvolto in attività simili, al termine delle formalità di rito si sono aperte le porte del carcere di Bari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche