11.3 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Cronaca Castellana Grotte, ruba l’auto a tempo di record ma la telecamera riprende...

Castellana Grotte, ruba l’auto a tempo di record ma la telecamera riprende tutto: arrestato 46enne di Fasano

Da leggere

Un 46enne di Fasano, già noto alle forze dell’ordine per via dei suoi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato dai carabinieri a Castellana Grotte per furto e violazione della sorveglianza speciale che gli imponeva l’obbligo di non allontanarsi dal comune di residenza. Le indagini sono scattate dopo la denuncia di un uomo di Castellana, il quale, dopo aver parcheggiato la sua Fiat 500, in una via del centro e in pieno giorno, al ritorno aveva amaramente constatato che l’auto non c’era più.

I militari, giunti sul posto per un sopralluogo, hanno subito acquisito le immagini di una telecamera installata presso un negozio nelle vicinanze: telecamera di cui il ladro, abile a portar via la 500 in pochi secondi, non si era accorto e che aveva ripreso tutta la scena. L’uomo, evidentemente un esperto del settore, mediante un congegno elettronico, aveva aperto lo sportello ed acceso il motore a tempo di record, dileguandosi poi subito dopo.

Subito riconosciuto dai carabinieri, nonostante indossasse una mascherina, il 46enne è stato così rintracciato dopo poche ore presso la sua abitazione ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!