14.6 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Cronaca Mola, armato di mazza da baseball tenta di estorcere denaro a un...

Mola, armato di mazza da baseball tenta di estorcere denaro a un conoscente: arrestato 21enne di Turi

Da leggere

I carabinieri di Mola, nelle scorse ore, hanno arrestato un 21enne originario di Turi, già conosciuto alle forze dell’ordine per via di altri precedenti, per il reato di tentata estorsione.

Il ragazzo, adducendo delle scuse, aveva contattato telefonicamente un suo conoscente chiedendogli un appuntamento in Stazione. La vittima, ignara del reale motivo dell’incontro, una volta giunto sul posto ha trovato ad attenderlo due persone: il 21enne, poi arrestato, e il fratello appena 18enne. Le intenzioni della coppia di giovani sono state subito chiare quando il più grande dei due, armato di una mazza da baseball, ha minacciato il proprio interlocutore di picchiarlo e di distruggergli l’auto se non avesse consegnato loro 1.000 euro, necessari per l’acquisto di droga.

Il tentativo di estorsione, quindi, è stato interrotto dall’arrivo dei carabinieri, allertati da alcuni passanti. I due giovani, fuggiti alla vista dei militari, sono stati rintracciati poco dopo presso casa dei nonni. Al termine degli accertamenti, così, il 21enne è stato messo in manette e rinchiuso nel carcere di Bari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!