11 C
Comune di Bari
mercoledì 14 Aprile 2021
Home Cronaca Molfetta, beccato un fruttivendolo abusivo: 5mila euro di multa. Merce donata ai...

Molfetta, beccato un fruttivendolo abusivo: 5mila euro di multa. Merce donata ai più bisognosi

Da leggere

Un fruttivendolo abusivo è stato beccato dalla Polizia Locale a Molfetta, tra via Capitano De Candia e via Tenente Silvestri. Gli agenti hanno elevato nei suoi confronti un verbale da 5mila euro, dopodiché hanno disposto il sequestro del mezzo che l’uomo utilizzava per la sua attività abusiva – un treruote – e di tutta la merce che aveva con sé: 29 casse di carciofi, 28 di patate, 6 di pomodori, 6 di rape, 12 di mandarini, 9 di finocchi, 3 di uva, 2 di kiwi, 2 di cavolfiori, 2 di banane, 3 di mele e 5 di arance. Tutte devolute alla mensa dei poveri dei gruppi di volontariato Vincenziano della parrocchia Cattedrale.

“I controlli della nostra Polizia locale, impegnata quotidianamente nella lotta alle illegalità sono continui e proficui – ha spiegato il sindaco, Tommaso Minervini –. Il contrasto all’abbandono dei rifiuti, i controlli sulla sicurezza stradale e i sequestri alle attività abusive dimostrano una vivacità positiva mai vista del corpo di polizia della città”.

“Il controllo del territorio – aggiunge il neo vicesindaco, Antonio Ancona – è una nostra priorità. Nel weekend la Polizia Locale è stata impegnata anche in operazioni anti assembramento, intervenendo all’esterno di locali pubblici per le identificazioni e le sanzioni”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche