9.6 C
Comune di Bari
domenica 11 Aprile 2021
Home Apertura Modugno, 1.300 euro in tasca e 5 stecche di hashish nel calzino:...

Modugno, 1.300 euro in tasca e 5 stecche di hashish nel calzino: arrestato 27enne di Bari. Denunciato l’amico

Da leggere

Fermati per un controllo nell’ambito dei servizi anti Covid, mentre erano a bordo della loro auto in viale della Repubblica, sono finiti nei guai per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nelle scorse ore a Modugno e protagonisti della vicenda sono due ragazzi di Bari, entrambi già noti alle forze di Polizia: un 27enne è stato arrestato, il 32enne che era con lui è stato denunciato a piede libero. I carabinieri che li hanno fermati, proprio a pochi metri dal Comando, hanno subito trovato nella loro disponibilità oltre 1.300 euro in contanti e 5 stecche di hashish, che uno dei due nascondeva in un calzino.

A questo punto, il controllo è stato esteso presso le loro abitazioni e, proprio a casa del 27enne arrestato, il cane Zilio del Nucleo Cinofili di Modugno ha rinvenuto, occultati in un giubbino, ulteriori 21 grammi di hashish suddivisi in dosi, 4 grammi di marijuana e un telefono cellulare utilizzato per i contatti con i clienti. Ovviamente ai due baresi è stata anche contestata la sanzione amministrativa per essersi spostati dal proprio Comune di residenza senza alcuna valida motivazione, in contrasto con la normativa anti Covid.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche