12.2 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Cronaca Altamura, le mani della Finanza nelle tasche di un ex pusher 38enne:...

Altamura, le mani della Finanza nelle tasche di un ex pusher 38enne: confiscato immobile da 76mila euro

Da leggere

Un immobile del valore di 76 mila euro è stato confiscato dalla Guardia di Finanza ad un pregiudicato 38enne di Altamura ritenuto “socialmente pericoloso” per i numerosi precedenti penali e sentenze definitive di condanna per traffico di droga, risalenti anche a vent’anni fa, quando l’indagato era minorenne.

I finanzieri hanno accertato una sproporzione tra i beni detenuti rispetto ai redditi leciti dichiarati e al tenore di vita mantenuto dallo stesso e dai familiari. In particolare i militari hanno ricostruito che, dal 2004 al 2015, il 38enne avrebbe accumulato oltre 350mila euro ritenuti provento delle attività illecite.

La confisca, disposta con decreto dal Tribunale di Bari, ha riguardato, nello specifico, un immobile ad Altamura del valore complessivo di oltre 76 mila euro e fa seguito ad un sequestro già eseguito a settembre 2020 sulla base del fatto che “per la condotta e il tenore di vita, il predetto ha vissuto abitualmente, anche in parte, con i proventi di attività delittuose compiute nel corso di svariati anni e fin dalla minore età”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!