9 C
Comune di Bari
domenica 18 Aprile 2021
Home Cronaca Bisceglie, continua a spacciare nonostante gli arresti domiciliari: pusher 28enne trasferito in...

Bisceglie, continua a spacciare nonostante gli arresti domiciliari: pusher 28enne trasferito in carcere a Trani

Da leggere

I carabinieri di Molfetta, nelle scorse ore a Bisceglie, hanno arrestato un 28enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi molteplici pregiudizi penali sempre nell’ambito dello spaccio di droga, aveva deciso di continuare la propria attività di pusher nonostante fosse agli arresti domiciliari.

Incurante della misura a cui era sottoposto, imperterrito, il 28enne non ha mai smesso di spacciare. Beccato dai militari, che hanno individuato in strada alcuni suoi clienti, è stato così trasferito nel carcere di Trani.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!