16.5 C
Comune di Bari
domenica 17 Ottobre 2021
Home Cronaca Bari, beccato dalla Polizia Locale col tachigrafo alterato: camionista punito con maxi...

Bari, beccato dalla Polizia Locale col tachigrafo alterato: camionista punito con maxi multa e ritiro patente

Notizie da leggere

La Polizia Locale di Bari, nel pomeriggio di domenica, ha beccato l’ennesimo camionista alla guida di un autoarticolato con cronotachigrafo di bordo alterato. Il dispositivo, obbligatorio per questa categoria di veicoli, registra la velocità ed i tempi di guida dei conducenti per il rispetto dei limiti, relativi ai tempi di lavoro, previsti dalla legge e dalla comunità europea.

L’uomo, intercettato dagli agenti del comandante Michele Palumbo sulla Statale 16, in direzione Nord, era proveniente dall’innesto della Statale 100. Fermato per un controllo, dall’esame dei documenti e dalla stampa dei dati contenuti nel dispositivo digitale, sono emerse alcune incongruenze tali da indurre gli agenti ad effettuare ulteriori accertamenti. All’esito dei quali si è riscontrata l’alterazione del cronotachigrafo.

La centralina illegale, attivabile con telecomando, è stata sequestrata. Per il camionista, una maxi multa da 5.500 euro derivante da violazioni al Codice della Strada, ritiro della patente e la trasmissione degli atti alle autorità competenti.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche