8.6 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Cronaca Bari, aggressione per il mancato ‘caffè’ mentre passano i carabinieri: arrestato parcheggiatore...

Bari, aggressione per il mancato ‘caffè’ mentre passano i carabinieri: arrestato parcheggiatore abusivo

Da leggere

Un uomo di 49 anni, di Bitetto, è stato arrestato dai carabinieri la scorsa sera a Bari, in via Capruzzi, per tentata estorsione.

L’uomo, parcheggiatore abusivo, si è avvicinato a una donna che stava recuperando la propria auto pretendendo il classico ‘caffè’. Al rifiuto della donna, nonostante questa avesse messo in moto il veicolo, il 49enne, peraltro già destinatario di DASPO urbano, ha iniziato a colpire la vettura con calci e pugni, tentando anche di divellere uno dei due specchietti.

La scena, però, non è passata inosservata agli occhi di una pattuglia dei Carabinieri in transito nella zona. I militari, quindi, hanno immediatamente fermato e identificato l’abusivo. Date le circostanze e la gravità della situazione generatasi, il 49enne è stato messo in manette e portato in carcere, dove si trova tuttora ristretto dopo la convalida dell’arresto.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!