14.6 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Cronaca Rapine in banca tra Puglia e Basilicata: due in manette a Cerignola....

Rapine in banca tra Puglia e Basilicata: due in manette a Cerignola. Sono accusati anche di furto d’auto

Da leggere

Sono accusati di aver commesso, nel 2019, due rapine a mano armata in banca: una a Potenza e l’altra a Lesina, per un bottino totale di circa 6mila euro. Per questo il 41enne Giovanni Caggianelli e il 40enne Roberto Moreo, entrambi di Cerignola, sono stati arrestati dai Carabinieri. I due sono accusati anche del furto di due automobili, poi usate per le rapine, e di detenzione illegale di armi da fuoco.

Le rapine furono commesse in una zona centrale di Potenza il 5 aprile 2019, con un bottino di circa 5mila euro, e a Lesina il 7 giugno dello stesso anno, quando furono portati via circa mille euro. Per la rapina fatta in Basilicata i due utilizzarono una Fiat Uno, risultata rubata due giorni prima a Bisceglie. Per quella nel foggiano, una 500 L il cui furto venne denunciato il 2 giugno 2019 a Margherita di Savoia.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!