16.5 C
Comune di Bari
domenica 17 Ottobre 2021
Home Cronaca Bari, in strada dopo le 22: nell’auto anche un 41enne georgiano su...

Bari, in strada dopo le 22: nell’auto anche un 41enne georgiano su cui pendeva una richiesta di rintraccio dell’Interpol

Notizie da leggere

Nella serata di ieri, nel quartiere Japigia, i poliziotti della Questura di Bari sono intervenuti per una segnalazione relativa a un’autovettura di grossa cilindrata con a bordo tre persone che si aggirava in atteggiamento sospetto nonostante il coprifuoco.

Subito intercettata e fermata dagli agenti, l’auto è stata sottoposto a controllo. Alla guida c’era un 43enne leccese in compagnia di due cittadini georgiani, un 41enne e un 32enne, tutti pluripregiudicati. Da immediati riscontri, quindi, è risultato che a carico del georgiano 41enne pendeva una richiesta di rintraccio dell’Interpol che revocava il suo passaporto.

L’uomo, il cui passaporto è stato immediatamente ritirato dai poliziotti, è stato fotosegnalato e affidato all’Ufficio Immigrazione della Questura di Bari per le relative incombenze. Tutti, in base alle norme anti Covid, sono stati sanzionati amministrativamente per la violazione del coprifuoco.

Stessa sorte toccata poi a due 20enni e un 23enne pregiudicato intercettati sempre nella serata di ieri a Carbonara. Nell’abitacolo dell’auto guidata dal 23enne gli agenti hanno rinvenuto 6 grammi di marijuana, dichiarata dal conducente come “quantità per uso personale”. A questo punto al consumatore è stata sequestrata la sostanza, ritirata la patente poiché alla guida del veicolo nonostante l’assunzione della stessa e contestata anche la violazione amministrativa relativa al possesso.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche