15.1 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Apertura Bari, riaperta SS16 dopo le proteste. Ana: "Chiediamo attenzione e ristori"

Bari, riaperta SS16 dopo le proteste. Ana: “Chiediamo attenzione e ristori”

Da leggere

Riaperta al traffico la Statale 16 di Bari in direzione Sud dopo 3 ore di blocco provocato da una manifestazione di protesta di centinaia di ambulanti. Alla manifestazione si sono poi aggiunti alcuni ristoratori e commercianti baresi titolari di partite Iva, anche loro per esprimere il proprio disagio per il prolungato stop delle rispettive attività dovuto all’emergenza pandemica. La protesta, organizzata dall’Ana, associazione nazionale ambulanti, è cominciata nella prima mattinata e si è conclusa dopo alcune ore con i manifestanti che hanno liberato la tangenziale di Bari in corteo.

“La primavera e l’estate sono le stagioni delle fiere, delle sagre e delle feste patronali, ma senza una programmazione temiamo che resteremo fermi anche quest’anno” dice Alessandro Margherito dell’Ana. “Chiediamo – aggiunge – più attenzione da parte delle istituzioni, di tornare a lavorare e di ottenere ristori che ci permettano di dare da mangiare ai nostri figli dopo un anno che siamo fermi” . Oltre a carabinieri e Polizia, 15 pattuglie della Polizia locale di Bari hanno presidiato la manifestazione e agevolato i flussi veicolari derivanti dal blocco sulla SS16. Code e rallentamenti si sono riversati anche sulle altre vie di accesso al capoluogo pugliese ed è stata allestita un’area di sosta temporanea per i tir presso lo Stadio San Nicola.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!