19.2 C
Comune di Bari
sabato 8 Maggio 2021
Home Cronaca Sorelline di 12 e 14 anni scomparse a Giovinazzo, Depalma: “Siamo in...

Sorelline di 12 e 14 anni scomparse a Giovinazzo, Depalma: “Siamo in ansia. Speriamo che tutto finisca bene”

Notizie da leggere

“Siamo in ansia, speriamo di ritrovarle presto e che tutto finisca bene”. Lo ha detto il sindaco Giovinazzo, Tommaso Depalma, interpellato dall’ANSA sul caso delle sorelline di 12 e 14 anni che si sono allontanate venerdì scorso dalla comunità educativa ‘Legami e Talenti’ in provincia di Bari in cui si trovavano da circa sette mesi. Di loro non si hanno più notizie da giorni e i carabinieri hanno attivato la procedura per le persone scomparse.

Secondo una prima ricostruzione, le sorelle potrebbero essersi allontanate con qualcuno conosciuto tramite i social. Prima di allontanarsi dalla comunità, avrebbero lasciato i telefoni cellulari nella loro stanza. “Immaginiamo – sottolinea il primo cittadino – sia un allontanamento volontario”.

Quanto a come due ragazzine abbiano potuto far perdere le proprie tracce alla comunità che si prendeva cura di loro, il sindaco spiega: “Non erano recluse dove stavano, è anche giusto che avessero una vita tra virgolette normale”.

Alcune segnalazioni da parte dei cittadini stanno arrivando anche a Depalma: “Ieri mattina una signora mi ha detto di averle avvistate sotto la sua villetta a Giovinazzo. Purtroppo – rileva – il riscontro che abbiamo fatto è stato negativo. Noi siamo in contatto costante con le forze dell’ordine, cerchiamo di trasferire tutte le informazioni. Al momento, purtroppo – conclude il sindaco – non ci sono altre novità, speriamo che le segnalazioni delle persone ci aiutino”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!