6.1 C
Comune di Bari
mercoledì 8 Dicembre 2021
Home Cronaca Droga, maxi operazione dei carabinieri di Bari: 35 arresti. In 12 vicini...

Droga, maxi operazione dei carabinieri di Bari: 35 arresti. In 12 vicini al clan Palermiti – NOMI E VIDEO

Notizie da leggere

I carabinieri di Bari, a conclusione di complesse indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, dalle prime ore di questa mattina stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 35 persone indagate per detenzione e spaccio di stupefacenti. Ben 12 di queste sono ritenute figure apicali o affiliati di un’associazione dedita al traffico di droga contigua al clan Palermiti. L’operazione è stata eseguita a Bari, in provincia e in varie località italiane.

“L’operazione di oggi – si legge in una nota – costituisce il compendio di un’indagine avviata nel 2016 mediante articolate attività tecniche e dinamiche che hanno portato, nel tempo, al sequestro di considerevoli quantitativi di droghe di ogni tipo e di armi: circa 1,6 kg di cocaina, 41 kg di hashish, 19 kg di marijuana e 67 kg di eroina, nonché 30.000 euro in contanti, una mitraglietta modello Skorpion con relativo munizionamento cal. 7.65 e 2 pistole giocattolo prive del tappo rosso”.

L’indagine trae origine da una richiesta d’aiuto fatta dalla sorella di una donna tossicodipendente che, nell’ottobre 2016, si recò presso la Stazione dei Carabinieri di Bari per denunciare gli spacciatori che vendevano droga alla sorella, un’impiegata a tempo indeterminato, la quale dilapidava costantemente, da circa un decennio, il proprio stipendio e le risorse economiche della famiglia.

Si è accertato, quindi, che le palazzine di via Caldarola 39/A del quartiere Japigia – in particolare la palazzina L – erano una centrale di spaccio tra le più floride della città e che i capi dell’organizzazione, appartenenti alla famiglia Martiradonna, lucravano tali e tanti guadagni da poter allargare il giro d’affari fino ad investire nel comune di Mola di Bari, dove veniva aperta una vera e propria succursale dell’associazione criminale.

Nel corso dell’indagine sono state ricostruite le dinamiche di spaccio, documentando oltre 25mila episodi di cessione al dettaglio che, unitamente al valore dello stupefacente sequestrato, consentono di stimare il giro d’affari complessivo in oltre un milione di euro. Dalle investigazioni è anche emerso che i membri dell’associazione, dalle carceri, continuavano a partecipare alle attività illecite, a impartire direttive e a finanziare acquisti di droga. Ciò tramite le ambasciate comunicate all’esterno nel corso dei colloqui con i familiari.

L’ELENCO DEGLI INDAGATI

per associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti:

(1)          MARTIRADONNA Giuseppe, 34enne, detto u Scimmion;

(2)          MARTIRADONNA Angelo, 26enne, detto Blott;

(3)          MARTIRADONNA Emanuel, 24enne, detto Manuelino;

(4)          MARTIRADONNA Michele, 29enne;

(5)          CARRASSI Andrea, 29enne, detto Mamò;

(6)          LOVERGINE Eugenio, 37enne;

(7)          CASSANO Giacomo, 49enne;

(8)          ABBATICCHIO Michele, 24enne, detto Auine;

(9)          BOTTALICO Vito Ivan, 23enne, detto Fusc – Fusc;

(10)        BELLANTUONO Michele, 26enne, detto Michi;

(11)        GENCO Giovanni, 26enne, detto Cebab;

(12)        VACCARELLI Alessandro Nicola, 30enne, detto Vaccarid;

per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

(13)        MARTIRADONNA Filippo, 55enne, detto u Scimmion;

(14)        CASSANO Nicola, 23enne, detto Pappon;

(15)        AXHENTI Aldo, 36enne;

(16)        SCHINGARO Simone, 55enne, detto Pinuccio u Sghin;

(17)        CAIZZI Edoardo, 47enne;

(18)        ABBATICCHIO Giulio, 43enne;

(19)        PEPE Renato, 38enne;

(20)        BELVISO Vito, 46enne;

(21)        BELLANTUONO Matteo, 32enne;

(22)        COMES Gianvito, 30enne;

(23)        SOLOPERTO Massimiliano, 47enne;

(24)        BOTTA Nicola, 38enne;

(25)        LOVREGLIO Paolo, 39enne;

(26)        CILIBERTI Nicola, 40enne;

(27)        DI PALMA Tommaso, 39enne;

(28)        BALACCO Mauro, 52enne;

(29)        CIRULLI Michele, 41enne;

(30)        DE ZIO Alessandro, 39enne;

(31)        DI CILLO Alessandro, 38enne;

(32)        VESSIO Francesco, 45enne;

(33)        LOPRINO Francesco, 58enne;

(34)        ESPOSITO Ciro, 44enne;

(35)        FLORIO Gianmarco, 41enne.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti