23.5 C
Comune di Bari
lunedì 14 Giugno 2021
Home Apertura Bari, colpisce l’ex moglie alla schiena con un paio di forbici: arrestato...

Bari, colpisce l’ex moglie alla schiena con un paio di forbici: arrestato 49enne. L’aggressione davanti al figlio piccolo

Notizie da leggere

Nel primo pomeriggio di ieri i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Bari hanno arrestato un 49enne barese, con precedenti di polizia, per il reato di tentato omicidio ai danni della ex moglie: una cittadina albanese di 34 anni. Gli agenti sono intervenuti nel borgo antico. Da lì, infatti, era partita una chiamata al 113 per segnalare la presenza in strada di una donna con ferite da arma da taglio.

La 34enne è stata soccorsa e trasportata d’urgenza al Policlinico. L’ex marito, che si era barricato in casa, è stato raggiunto dai poliziotti. A loro ha subito ammesso di aver colpito la donna con un paio di forbici, ma sostenendo che tale gesto era stato motivato dalla circostanza che l’ex coniuge si sarebbe impossessata di una collana d’oro di sua proprietà, da lui ritenuta di gran valore commerciale ed affettivo.

Al fatto, stando a quanto appreso dagli agenti, avrebbe anche assistito il figlio minore della coppia che, dopo aver provato a difendere la madre, sarebbe corso in strada a chiedere aiuto. La donna, in serata, è stata dimessa dall’ospedale con prognosi di 7 giorni a causa delle ferite lacero contuse alla spalla sinistra, all’avambraccio e all’omero destro. Il 49enne è stato portato in carcere. Il figlio minore, temporaneamente, è stato affidato al nonno paterno.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche