23.6 C
Comune di Bari
domenica 25 Luglio 2021
Home Cronaca Droga a Bari, monopolio dello spaccio tra via De Rossi e via...

Droga a Bari, monopolio dello spaccio tra via De Rossi e via Garruba: tre arresti. C’è anche una donna – I NOMI

Notizie da leggere

Oggi a Bari, alle prime luci dell’alba, la Polizia di Stato ha dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di tre persone ritenute responsabili del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta del 49enne Antonio Mititiero, del 34enne Davide Volpe e della 34enne Daniela Tonti. Tutti con specifici precedenti di polizia.

Stando a quanto ricostruito dagli investigatori della DDA, i tre avevano di fatto monopolizzato il mercato della droga nell’area compresa tra via De Rossi e via Garruba, nei pressi della Facoltà di Lingue dell’Università di Bari, esercitando una vera e propria imposizione dell’attività illecita. Il terzetto era riuscito persino a impossessarsi di alcune chiavi di accesso ai condomini della zona, utilizzati per occultare le dosi di sostanza stupefacente pronte per lo spaccio al dettaglio.

“L’input investigativo – si legge in una nota della DDA – è stato fornito proprio dalle numerosissime segnalazione dei residenti che, con dovizie certosine, hanno lamentato l’arroganza e la prepotenza esercitata dagli spacciatori”. Gli investigatori, nel corso delle attività d’indagine, sono riusciti a eludere ogni contromisura operata dagli indagati, tanto che, nonostante la presenza di alcune vedette, hanno effettuato numerosi arresti, in flagranza di reato, nei confronti di piccoli spacciatori: tutti riconducibili alla figura di Antonio Mititiero, attualmente detenuto, anch’egli destinatario dell’ordinanza di custodia cautelare.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche