32.9 C
Comune di Bari
giovedì 5 Agosto 2021
Home Cronaca Modugno, compleanno col botto: fuochi d’artificio in piazza. Arrivano i carabinieri e...

Modugno, compleanno col botto: fuochi d’artificio in piazza. Arrivano i carabinieri e scattano le denunce

Notizie da leggere

Compleanno col botto la scorsa sera a Modugno, con fuochi d’artificio in piazza e due denunce notificate dai carabinieri ai responsabili delle esplosioni. Si tratta di due giovani, già noti alle forze dell’ordine, sorpresi sulla pubblica via, nella centralissima piazza De Amicis, mentre innescavano due batterie di fuochi pirotecnici, a loro dire, per festeggiare un compleanno.

Alla prima esplosione, infatti, i militari si sono subito fiondati nella zona interessata, riuscendo così a cogliere i due ragazzi sul fatto. “Fortunatamente non sono stati recati danni a cose o a persone – scrivono i carabinieri in una nota -, ma la condotta messa in essere, oltre che svolta in un luogo non idoneo, ha messo a serio rischio l’incolumità dei locali abitanti, oltre che dei due soggetti”.

I militari, dopo aver fatto allontanare gli spettatori dal luogo dell’accensione degli artifici pirotecnici ed essersi accertati che l’area fosse sicura, hanno proceduto a sequestrare le batterie di fuochi d’artificio appena esplose e ad identificare i due giovani, che sono stati denunciati perché responsabili del reato di accensioni ed esplosioni pericolose.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche