30.2 C
Comune di Bari
sabato 24 Luglio 2021
Home Cronaca Violenta lite al Libertà, furto a Santa Caterina ed evasione dai domiciliari...

Violenta lite al Libertà, furto a Santa Caterina ed evasione dai domiciliari a Madonnella: tre denunce a Bari

Notizie da leggere

Ieri a Bari, in tre diversi interventi, i poliziotti della Squadra Volante della Questura hanno denunciato tre persone per diversi reati.

In mattinata, in zona Libertà, gli agenti sono intervenuti presso un centro di accoglienza per immigrati per sedare una lite fra un cittadino nigeriano e il responsabile del centro. Motivo della discussione: la richiesta di reintegro nella struttura, da parte dello straniero, dopo il suo allontanamento. Il diverbio, degenerato in minacce gravi e violenza privata, è costato al nigeriano una denuncia.

Poco più tardi, all’interno del centro commerciale di Santa Caterina, i poliziotti sono stati chiamati dal titolare di un noto negozio di elettronica dove una giovane 25enne, con a carico per precedenti per furto aggravato e rapina impropria, è stata sorpresa mentre tentava di andar via dopo aver asportato un oggetto da un espositore utilizzando una tronchese per tagliare il cavo di sicurezza. Inevitabile la denuncia per furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

In serata, infine, nel quartiere Madonnella, un pluripregiudicato 43enne, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari per reati di violenza e maltrattamenti ai danni di familiari, è stato sorpreso dagli agenti mentre era tranquillamente in strada. Intercettato e accompagnato nuovamente a casa, l’uomo dovrà rispondere del reato di evasione.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche