32.9 C
Comune di Bari
giovedì 5 Agosto 2021
Home Apertura Bari, si ribalta con la moto rubata: 31enne in prognosi riservata. Prima...

Bari, si ribalta con la moto rubata: 31enne in prognosi riservata. Prima aveva messo a segno la rapina di un cellulare

Notizie da leggere

È in prognosi riservata l’uomo che, alla guida di uno scooter, ieri si è ribaltato sul lungomare di Bari, nei pressi di Torre Quetta. Si tratta di un 31enne di nazionalità tunisina con diversi precedenti penali e già sottoposto a provvedimento di espulsione il 31 maggio scorso perché irregolare sul territorio italiano. Privo di documenti, infatti, gli agenti della Polizia Locale sono riusciti a risalire alla sua identità grazie alla banca dati dell’AFIS, che custodisce appunto i dati di tutti coloro sottoposti a fotosegnalamento perché indagati.

Dalle indagini immediatamente svolte dagli uomini del comandante Michele Palumbo è emerso poi che la moto incidentata era stata rubata nella stessa giornata di ieri a Bari e che l’uomo era altresì in possesso di un cellulare sottratto, sempre ieri mattina, a un cittadino barese subito rintracciato dagli agenti. La vittima della rapina, così, ha prontamente riconosciuto, senza alcun dubbio, il 31enne come l’autore del reato subito.

Nel frattempo, un’altra indagine viene portata avanti, sempre dalla Polizia Locale, per accertare l’esatta dinamica del sinistro, che comunque, al momento, non sembra aver coinvolto altri soggetti o veicoli. Lo scooter rubato e lo smartphone oggetto della rapina sono stati sequestrati. Dopo gli accertamenti di rito, secondo le disposizioni dell’autorità giudiziaria che coordina le indagini, potranno essere restituiti ai legittimi proprietari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche