38.3 C
Comune di Bari
giovedì 29 Luglio 2021
Home Cronaca Pesca illegale a Polignano, beccati con 7 chili di datteri di mare:...

Pesca illegale a Polignano, beccati con 7 chili di datteri di mare: denunciati tre sub

Notizie da leggere

I finanzieri della Compagnia di Monopoli, l’altra mattina, hanno sorpreso tre sub intenti a pescare datteri di mare lungo la costa di Polignano. I tre sono stati denunciati per pesca illegale di specie protetta, mentre tutta l’attrezzatura da loro utilizzata – bombole da immersione, retini e mazze per la distruzione della roccia – è finita sotto sequestro. Sequestrati anche i 7 chili di datteri che il terzetto aveva pescato: molluschi che, su indicazione della ASL, sono stati subito riversati in mare.

“I datteri – ricordano dalla Guardia di Finanza – sono molluschi marini particolarmente pregiati e rientranti nelle specie protette che impiegano fino a 40 anni per raggiungere una lunghezza di circa 5 centimetri. Questo tipo di pesca è altamente lesivo dell’ecosistema marino, poiché è possibile soltanto attraverso la frantumazione della scogliera, che provoca grave danno ed alterazione delle coste”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche