22.5 C
Comune di Bari
sabato 18 Settembre 2021
Home Cronaca Bari, sul lungomare con una tavola da surf rubata: beccati dalla Polizia....

Bari, sul lungomare con una tavola da surf rubata: beccati dalla Polizia. Denunce anche a Poggiofranco e al Libertà

Notizie da leggere

Nell’ultimo fine settimana, a Bari, la Polizia di Stato ha denunciato a vario titolo 7 persone. Ieri pomeriggio, al molo Sant’Antonio, gli agenti hanno fermato e controllato due cittadini georgiani di 25 e 30 anni, entrambi pregiudicati, che erano in possesso di una tavola da surf denunciata come rubata da alcuni giorni. Dopo il riconoscimento della tavola da parte del legittimo proprietario, quindi, i due giovani sono stati denunciati per ricettazione. Sempre ieri, al Libertà, un cittadino gambiano di 29 anni è stato denunciato per violazione di domicilio: il ragazzo è stato sorpreso all’interno del giardino di pertinenza di un appartamento.

Sabato poi, a Poggiofranco, i poliziotti sono intervenuti in seguito alla segnalazione di due soggetti molesti presso un noto centro commerciale. Giunti sul posto gli agenti hanno fermato e controllato due cittadini marocchini: un 42enne incensurato e un 51enne pregiudicato con foglio di soggiorno scaduto nel 2019. I due uomini, che hanno reagito nervosamente al controllo, sono finiti nei guai per resistenza a pubblico ufficiale. Il 51enne è stato inoltre messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione al fine di regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale.

Sabato notte, infine, in centro città, gli agenti sono intervenuti per varie segnalazioni giunte al 113 relative alla presenza in strada di due persone sospette ferme a bordo di un furgone. Rintracciato il veicolo, i poliziotti hanno identificato due cittadini georgiani, entrambi pregiudicati per reati predatori, rispettivamente di 37 e 31 anni. Dagli immediati riscontri è emerso che sul 37enne pendeva un ordine del Questore di Bari di lasciare il territorio nazionale, motivo per cui è stato denunciato per la relativa inosservanza ed è stato messo a disposizione dell’ufficio Immigrazione per le relative incombenze.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche