25.9 C
Comune di Bari
domenica 26 Settembre 2021
Home Cronaca Cassano, cocaina e marijuana nel camino: arrestato pusher 39enne originario di Grumo

Cassano, cocaina e marijuana nel camino: arrestato pusher 39enne originario di Grumo

Notizie da leggere

Un uomo di 39 anni, originario di Grumo ma convivente e domiciliato a Cassano, è stato arrestato nelle scorse ore dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi specifici e attenzionato da alcuni giorni, è stato fermato per un controllo mentre stava rientrando a casa. La perquisizione personale e domiciliare svolta dai militari ha consentito di rinvenire, all’interno di un camino e in alcuni pensili della cucina, 3 dosi di cocaina e 9 dosi di marijuana già perfettamente confezionate e pronte per lo spaccio, più un contenitore di plastica contenente ben 74 grammi di altra marijuana da confezionare.

Nel corso dell’ispezione è stato inoltre rinvenuto diverso materiale utilizzato per il taglio e il confezionamento della droga: tutto sottoposto a sequestro. Il 39enne, una volta in manette, è stato portato nel carcere di Bari.

Un altro arresto è stato eseguito nei giorni scorsi, sempre dai carabinieri di Cassano, in esecuzione di un provvedimento di pene concorrenti emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Bari a carico di un 32enne destinatario dell’ordine di carcerazione. L’uomo deve scontrare la pena residua di 7 anni e 2 mesi sempre per reati di droga, commessi tra gli anni 2018 e 2019. Anche per lui si sono aperte le porte del carcere di Bari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche