25.9 C
Comune di Bari
domenica 26 Settembre 2021
Home Cronaca Bari, lastre di vetro lasciate da un mese sul marciapiede di via...

Bari, lastre di vetro lasciate da un mese sul marciapiede di via Zanardelli: “Un pericolo, ci si può ferire”

Notizie da leggere

Abbandonate per strada da quasi un mese. Tre pericolose lastre di vetro intralciano quotidianamente il cammino dei pedoni che percorrono via Zanardelli, al quartiere San Pasquale. Le lastre, due sul marciapiede e un’altra pericolosamente appoggiata al muro di un palazzo ad angolo con via De Amicis, sono state lasciate da qualche incivile all’incirca nella prima settimana di luglio, come testimoniato da alcuni residenti della zona.

Quel tratto, ci raccontano, è spesso interessato dall’abbandono continuo di rifiuti. Mobili di ogni tipo, lampadari e materassi che quasi ogni settimana trovano spazio nei pressi di due cassonetti dell’indifferenziata. Nello specifico, a creare maggiori preoccupazioni è la lastra di vetro adagiata sul muro, perché è concreto il pericolo che possa cadere per un tocco accidentale da parte di un pedone o a causa del vento.

Diversi i residenti che rimproverano l’Amiu per non aver provveduto al ritiro delle lastre di vetro. Ma l’azienda, interpellata da Telebari, ha specificato che si tratta di rifiuti ingombranti speciali e che non possono essere maneggiati dai dipendenti Amiu. Al contrario, dovrebbero essere i cittadini a farsi carico del trasporto per conferirli negli appositi centri di raccolta. La municipalizzata ha preso in carico la segnalazione per risolvere il problema


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche