13.9 C
Comune di Bari
martedì 26 Ottobre 2021
Home Apertura Tenta di investire carabiniere al posto di blocco, poi il frontale: arrestato...

Tenta di investire carabiniere al posto di blocco, poi il frontale: arrestato 21enne di Bari. Donna in ospedale

Notizie da leggere

Per evitare un posto di blocco ha prima tentato di investire un carabiniere e poi, nella fuga, ha perso il controllo dell’auto schiantandosi frontalmente con una macchina che viaggiava sulla corsia opposta, mandando la conducente in ospedale in codice rosso. Per questo un 21enne di Bari è stato arrestato nel primo pomeriggio di ieri e si trova ora ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip. Dovrà difendersi dalle accuse di resistenza, lesioni e omissione di soccorso.

La vicenda ha avuto inizio nel territorio di Triggiano, sulla strada provinciale 144, in corrispondenza del cavalcavia vicino al bivio della statale 100 direzione Taranto. Il 21enne era alla guida di una Audi A3. Durante l’inseguimento, all’altezza di una curva, il ragazzo ha perso il controllo dell’auto e invaso la corsia opposta, scontrandosi violentemente contro un’altra vettura.

Per estrarre dall’abitacolo la conducente della seconda auto si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. La donna, soccorsa dal 118 e trasportata in codice rosso al Di Venere di Carbonara, ha riportato ferite con prognosi di 25 giorni. Per il carabiniere che ha rischiato di essere investito, invece, una ferita alla caviglia.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche