14 C
Comune di Bari
mercoledì 27 Ottobre 2021
Home Cronaca Terlizzi e Valenzano, infiltrazioni criminali in due aziende insospettabili: scatta l’interdittiva antimafia

Terlizzi e Valenzano, infiltrazioni criminali in due aziende insospettabili: scatta l’interdittiva antimafia

Notizie da leggere

I carabinieri, nelle scorse ore, hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia, entrambe emesse dalla Prefettura di Bari, nei confronti di due aziende del Barese.

A Terlizzi l’interdittiva, con diniego di iscrizione nella ‘white list’, è scattata nei confronti di un 37enne, socio unico e amministratore di un’azienda che esercita l’attività di autodemolizione e di recupero e preparazione al riciclaggio di rifiuti solidi urbani. A Valenzano, invece, nei confronti di un 59enne, titolare firmatario di un’impresa individuale che esercita l’attività di impresa edile.

“Entrambi i provvedimenti – si legge in una nota – scaturiscono da una serie di risultanze informative che fanno ritenere sussistente il concreto e attuale pericolo di infiltrazione mafiosa nei confronti delle due società, insospettabili, sulla base di accertati collegamenti con soggetti appartenenti o ritenuti contigui ad ambienti della criminalità organizzata”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche