3.9 C
Comune di Bari
venerdì 28 Gennaio 2022
HomeCronacaBari, piantagione di marijuana coltivata con l’acqua del canile comunale: sequestrate 50...

Bari, piantagione di marijuana coltivata con l’acqua del canile comunale: sequestrate 50 piante

Notizie da leggere

Una piantagione di marijuana composta da circa 50 piante è stata scoperta e sequestrata nella zona industriale di Bari. Le piante, hanno accertato gli investigatori, erano innaffiate con acqua del vicino canile comunale, al cui impianto coloro che curavano la piantagione si sarebbero allacciati indebitamente.

In particolare, i poliziotti, a seguito di una segnalazione al 113, sono intervenuti in un’area rurale della zona, dove hanno scovato la piantagione: circa 50 piante, appunto, e un piccolo impianto di irrigazione che si serviva indebitamente dell’acqua del vicino canile. Le piante sono state estirpate e sottoposte a sequestro. Le indagini proseguono per identificare i responsabili.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!