14.5 C
Comune di Bari
giovedì 2 Dicembre 2021
Home Cronaca Fino a 180 telefonate al giorno, minacce e danni all’auto: 56enne di...

Fino a 180 telefonate al giorno, minacce e danni all’auto: 56enne di Bitritto arrestato per stalking

Notizie da leggere

Un 56enne di Bitritto, nel pomeriggio di ieri, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di atti persecutori nei confronti dell’ex convivente. L’uomo, da circa un anno e mezzo, non rassegnandosi alla fine della relazione avuta con la donna, “ha via via tenuto una serie di condotte sempre più pressanti e asfissianti”, spiegano gli investigatori. Comportamenti contro legge appurati nel corso delle indagini.

“Il tutto ha avuto inizio con numerose telefonate nell’arco della giornata – ricostruiscono i militari – fino a 180 in un solo giorno. E ancora minacce di morte e ingiurie. Fino ad arrivare, negli ultimi 20 giorni, ad appostamenti, pedinamenti e danni alla vettura della vittima”.

L’ultimo episodio, verificatosi qualche giorno fa, ha visto lo stalker fermare la donna per chiederle di riallacciare la loro relazione. Al rifiuto della 49enne, l’uomo le avrebbe sottratto temporaneamente le chiavi dell’auto, minacciandola, salvo poi desistere nel proseguire la condotta violenta per la richiesta d’aiuto fatta dalla donna ai passanti. Una volta in manette, l’uomo è stato portato in carcere.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti