8.4 C
Comune di Bari
sabato 4 Dicembre 2021
Home Cronaca Palo, sparatoria in pieno giorno: fermato 29enne. L’accusa è di tentato omicidio

Palo, sparatoria in pieno giorno: fermato 29enne. L’accusa è di tentato omicidio

Notizie da leggere

I carabinieri di Molfetta, nelle scorse ore, hanno dato esecuzione a un decreto di fermo emesso dalla DDA nei confronti del pregiudicato 29enne Giuseppe Incantalupo, di Palo del Colle. Sarebbe stato lui, il 15 settembre scorso a Palo in via Caracciolo, ad esplodere 5 colpi di pistola nei confronti di un uomo di 39 anni, ferendolo al braccio sinistro. La vittima, trasportata all’ospedale di Venere di Bari, se l’è cavata con 15 giorni di prognosi. I reati contestati a Incantalupo sono il tentato omicidio e il porto illegale d’arma da fuoco.

Le indagini svolte dai militari hanno permesso di ricostruire tutti i passaggi della vicenda, individuando il presunto colpevole che, per futili motivi, aveva esploso i colpi di pistola in pieno centro cittadino, dileguandosi subito dopo a bordo di un’auto. L’uomo, una volta intercettato, è stato portato nel carcere di Trani e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti