13.4 C
Comune di Bari
giovedì 9 Dicembre 2021
Home Cronaca Santo Spirito, rifiuti abbandonati su 1000 metri quadri di area comunale: scatta...

Santo Spirito, rifiuti abbandonati su 1000 metri quadri di area comunale: scatta il sequestro

Notizie da leggere

Avrebbe occupato illecitamente un’area comunale di 1000 metri quadrati per adibirla a discarica abusiva di rifiuti di ogni tipo. Un 70enne residente a Santo Spirito è stato però scoperto dalla Polizia Locale e denunciato all’Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva di area comunale e reato ambientale.

Secondo quanto appreso, l’uomo avrebbe depositato nei mesi rifiuti speciali pericolosi e non, rifiuti provenienti da demolizioni edili, ferro, vernici, sostanze chimiche in fase di campionatura, rifiuti legnosi, pneumatici fuori uso e scarti di giardinaggio. Come si evince dalle foto, l’intera area risulterebbe una vera discarica abusiva organizzata e, per questo, è stata sottoposta a sequestro giudiziario.

 


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti