8.4 C
Comune di Bari
domenica 5 Dicembre 2021
Home Apertura Sequestri lampo di imprenditori, indagano i Carabinieri di Barletta

Sequestri lampo di imprenditori, indagano i Carabinieri di Barletta

Notizie da leggere

Almeno due i casi su cui i Carabinieri di Barletta indagano, e che potrebbero avere sviluppi nelle prossime ore. Nelle strade della Bat arriva l’incubo di “sequestri lampo” nei confronti di imprenditori, con la richiesta di un riscatto per il rilascio. La notizia è stata pubblicata da Repubblica Bari ed è confermata dai Carabinieri di Barletta, che stanno portando avanti le indagini su almeno un paio di episodi segnalati, uno ai danni di un imprenditore del settore calzaturiero e l’altro nei confronti di un panificatore. “Siamo preoccupati per Natale, si intervenga prima che sia troppo tardi”, tuona CasAmbulanti Unipuglia. Al momento bocche cucite da Confindustria Puglia, che ribadisce la massima fiducia nei confronti dell’operato delle forze di polizia.

Gli episodi si starebbero moltiplicando in Puglia, per cui ci potrebbe essere più di un’organizzazione criminale a mettere in atto i “sequestri lampo”. L’ultima segnalazione (con il sequestro non andato a buon fine) arriva da Andria. I Carabinieri dunque stanno chiudendo il cerchio e già nelle prossime ore le indagini potrebbero avere importanti sviluppi. “Non è la prima volta che l’incubo sequestri lampo degli imprenditori sulle strade del commercio desta preoccupazione per fatti accaduti e regolarmente denunciati – scrive Savino Montaruli, presidente di CasaAmbulanti Unipuglia – Gli Ambulanti, unitamente ad altre categorie di imprenditori, ritengono di essere i più a rischio. Dopo la drammatica notizia del tentato sequestro di persona, per fortuna questa volta non andato a buon fine, la recrudescenza della criminalità spaventa”.

 


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti