8.4 C
Comune di Bari
sabato 4 Dicembre 2021
Home Apertura Bari, detenzione di materiale pedopornografico: 21enne recidivo finisce in carcere

Bari, detenzione di materiale pedopornografico: 21enne recidivo finisce in carcere

Notizie da leggere

La Polizia Postale ha arrestato in flagranza di reato un 21enne straniero, domiciliato nella provincia di Bari per motivi di studio, accusato di detenere un ingentissimo quantitativo di materiale pedopornografico. Il ragazzo, che per reati della stessa specie contava già un primo procedimento penale acceso a suo carico, considerata la reiterazione delle condotte di detenzione di materiale realizzato mediante sfruttamento di minori, questa volta è finito in carcere.

In particolare, sui dispositivi informatici sequestrati dagli operatori di Bari, sono stati rinvenuti “numerosi file multimediali – spiegano gli inquirenti – dal contenuto sessualmente esplicito ritraenti minori anche di tenera età, verosimilmente ottenuti attraverso la partecipazione a specifici canali presenti sulle app di messaggistica utilizzate dall’arrestato”. L’indagine, nell’ultima fase, ha assunto “carattere d’urgenza in ragione del fatto che il ragazzo aveva iniziato a svolgere attività di preparatore atletico in ambienti frequentati da minori”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti