9.4 C
Comune di Bari
sabato 29 Gennaio 2022
HomeCronacaGli ordini sulla chat, le consegne in bici elettrica: pusher 18enne arrestato...

Gli ordini sulla chat, le consegne in bici elettrica: pusher 18enne arrestato a Modugno

Notizie da leggere

Un 18enne di Modugno – volto noto alle forze dell’ordine, con diversi precedenti penali per droga e già sottoposto di recente alla misura di prevenzione dell’avviso orale – è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, finito nel mirino dei militari da giorni, è stato intercettato in sella alla sua bici elettrica per le vie del centro storico di Modugno, dove era solito incontrare fugacemente diversi coetanei. La perquisizione, personale e domiciliare, effettuata dai carabinieri ha consentito di recuperare 28 grammi di hashish. L’ispezione informatica svolta poi sullo smartphone del ragazzo, con l’analisi di diverse chat di messaggistica istantanea, ha permesso agli investigatori di cristallizzare le accuse a suo carico.

Una volta in manette, quindi, per il 18enne sono scattati i domiciliari. L’arresto è stato poi convalidato dal Gip del Tribunale di Bari, che ha condannato il giovane, che ha patteggiato, alla pena di 8 mesi di reclusione.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!